Differenze

Differenze

Il pessimista è uno che si è informato. (Proverbio russo) C’è un piccolo esercito di tifosi del Catania che pensa che l’attuale proprietà sia il male minore e, stante la difficoltà a trovare acquirenti per... Continua »
Geza Kertesz, lo Schindler del Catania

Geza Kertesz, lo Schindler del Catania

Da “I Vespri”, 16 aprile 2011 La toccante storia dell’allenatore rossazzurro dal cuore buono Il mister magiaro escogita una forma di ritiro collegiale: l’obiettivo è quello di cementare lo spirito di gruppo Il 6 febbraio... Continua »
Ancora in trincea

Ancora in trincea

“Ora, mi sento come se stessi aspettando qualcosa che so non arriverà mai, perché adoro illudermi e sperare, ti senti più vivo mentre lo fai.” Charles Bukowski Non scrivo delle voci di questi giorni sul... Continua »
Quando tutto ebbe inizio…

Quando tutto ebbe inizio…

Da 16 Ricordi Scelti, DR eDizioni. 1. 16 giugno 1985 Cagliari-Catania Il mio destino di tifoso era già tutto scritto nel momento in cui scelsi di cominciare a seguire il Catania e nella sua straordinaria... Continua »

Marco Giampaolo e Diego Simeone

Per una curiosa coincidenza questa settimana mi sono capitati sotto gli occhi due articoli sugli allenatori che si sono succeduti sulla panchina del Catania nella stagione di Serie A 2010-’11. Li ripropongo non senza nostalgia. Uno è... Continua »
Well done foxes!

Well done foxes!

Ci sono parole che vengono usate talmente tanto spesso da perdere tutta la loro potenza espressiva, sono quelle, per intenderci, che il correttore grammaticale di Word finisce per bollare come “logore e abusate”. Nella retorica dello... Continua »
Fra calcio e ingegneria

Fra calcio e ingegneria

Con l’attuale struttura societaria portare Pino Rigoli o Josè Mourinho in panchina non farebbe alcuna differenza: entrambi andrebbero incontro ad un fallimento annunciato. Prima di pensare al tecnico bisogna pensare a colmare le lacune dell’organigramma... Continua »
Unisci e domina

Unisci e domina

La cosa più triste di questo finale di stagione che ci ha regalato una salvezza insperata non è che si debba gioire per un risultato modesto, cosa che abbiamo fatto spesso e volentieri nel corso... Continua »
Ora prendiamoci il futuro

Ora prendiamoci il futuro

Non è stato male salvarsi ancora una volta all’ultima giornata, mi sono sentito sollevato, è stato bello. Ma non ho potuto fare a meno di pensare a Nick Hornby. Nel suo delizionso “Il mio anno... Continua »
Primo post

Primo post

Alla fine ho pensato “fatto è meglio di perfetto” (cit. Zuckerberg), ho abbandonato l’idea del super restyling ultra professionale, ho scaricato il template WordPress più minimal che ho trovato, ho dato una sistemata al vecchio... Continua »