Tre punti dopo un mese e mezzo

Catania-Messina A.C.R. 3-1
Finalmente convinto e convincente il Catania batte il Messina e aggancia il Melfi al penultimo posto in classifica, con la prospettiva di far visita ai lucani al prossimo turno.
Guai ad illudersi però: i rossazurri hanno trovato un avversarionon eccelso, ma che non ha fatto le barricate mettendo gli uomini di Rigoli nellecondizioni di fare il gioco prediletto dall’allenatore, quello basato sul contropiede. Sugli scudi Di Grazia, che firma tutte le reti rossazzurre, protagonista in una partita vivace e divertente in cui non sono mancate le emozioni.

Precedente Mordente cercasi Successivo Ancora ultimi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.