Primo schiaffo

Potenza, stadio “Alfredo Viviani”
Sabato 3 novembre 2018, ore 15
POTENZA-CATANIA 3-1 (2-1)
Potenza
(4-3-3): Ioime; Coccia, Di Somma (dal 44′ s.t. Sales), Emerson, Giron, Guaita, Matera (dal 9′ Piccinni), Dettori (dal 44′ s.t. Matino); Strambelli (dal 28′ s.t. Panico), Carlos Franca, Genchi (dal 9′ s.t. Coppola). A disp. Breza, Mazzoleni, Caiazza, Fanelli, Leveque. All. Raffaele.

Catania (3-5-2): Pisseri; Aya, Lovric (dal 1′ s.t. Calapai), Silvestri; Ciancio, Biagianti, Lodi, Angiulli (dal 14′ s.t. Llama), Manneh (dal 23′ s.t. Vassallo); Marotta (dal 23′ s.t. Brodic), Curiale. A disp. Pulidori, Scaglia, Llama, Baraye, Bucolo, Mujkic, Esposito, Alessio Rizzo. All. Sottil.

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido (Assante di Frosinone e Notarangelo di Cassino)

Reti: All’11’ p.t. Carlos Franca, al 25′ Strambelli, al 39′ p.t. Biagianti, al 12′ s.t. Guaita.

Note: spettatori 5 mila, angoli 6-4, ammoniti Ciancio, Matera, Silvestri. Recupero 1′ e 5′

Precedente Catania Zero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.